Controllo PMI

Positive Material Identification

PMI

Il Positive Material Identification rappresenta una tecnica analitica che ha lo scopo di riconoscere inequivocabilmente un materiale. Nel campo della meccanica è un processo di identificazione delle leghe metalliche necessario a prevenire l’errato utilizzo di parti, materiali ed elettrodi di saldatura che potrebbero causare danni ingenti.

Allo scopo, si utilizzano principalmente due tecniche:

  • Emissione Ottica (OES): consiste nell’osservazione della luce emessa durante la vaporizzazione di una superficie metallica provocata da una scarica elettrica in regime controllato. I fotoni generati dagli atomi componenti i primi strati della superficie allo stato di plasma hanno lunghezze d’onda caratteristiche del loro numero atomico. Un prisma ottico separa la luce proveniente dal campione nelle sue componenti (righe) e un sistema di rilevazione quantifica l’intensità di alcune righe luminose correlabili alle concentrazioni degli elementi che le hanno generate;
  • Fluorescenza dei Raggi-X in Dispersione di Energia (ED XRF): utilizza piccoli tubi a raggi X di bassissima potenza, che vengono direzionati verso il pezzo. I segnali X di risposta provenienti dal campione sono analizzati da un sistema di discriminazione di fluorescenza. In genere un sistema ED XRF è più leggero e di dimensioni ridotte rispetto ad un sistema compatto OES.

Metalprove S.r.l. ha a disposizione entrambe le tipologie di strumenti PMI e li utilizza quotidianamente in campo a seconda delle necessità del cliente o delle specifiche da rispettare, considerando che alcuni elementi come carbonio, boro e silicio risultano invisibili alla tecnica XRF e possono essere misurabili soltanto con la spettrometria OES. Quest’ultima, però, rilascia sulla superficie delle piccole tracce dovute alle scariche, e non è quindi consigliabile su componenti con buona finitura superficiale.

Alcuni Dei Nostri Clienti

  • 1
  • 2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e i nostri servizi. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie.